Locandina Programma dei festeggiamenti per l'Independence DayIl Giorno dell’Indipendenza degli Stati Uniti è una ricorrenza molto sentita dal popolo americano. La festa nazionale commemora il 4 luglio 1776, giorno in cui le Tredici colonie americane sancirono la loro separazione dal Regno di Gran Bretagna, adottando e stilando la Dichiarazione d’Indipendenza.

Nella città di Independence, in Oregon, quest’anno i festeggiamenti durano ben 4 giorni. Il programma ricco di appuntamenti prevede cerimonie, parate, spettacoli musicali,  pic-nic e barbecue, per concludere con spettacolari fuochi d’artificio.

 

Più sicurezza grazie alla piattaforma SituationRoom

 

L’edizione di quest’anno presenta un’assoluta novità in materia di sicurezza: la tecnologia avrà un ruolo determinante nel management e monitoraggio dell’Independence Day.

La dashboard geografica SituationRoom costituirà un ausilio considerevole per la gestione real-time dell’evento. Questo strumento permetterà infatti di tenere sotto stretto controllo ogni aspetto sensibile della manifestazione, con particolare riferimento alla comunicazione, viabilità e sicurezza.

 


Il funzionamento della dashboard geografica SituationRoom

 

La centrale operativa

Event management system Situation Room Creare e assegnare task

Situation Room: Gestire e assegnare dei task

La piattaforma SituationRoom rappresenta una sorta di cervello centralizzato che raccoglie le informazioni necessarie per poi distribuirle ai vari operatori coinvolti nell’organizzazione della festa (personale del municipio, volontari, forze dell’ordine ecc.). Ogni membro del team ha la possibilità di accedere alla dashboard per gestire la parte amministrativa di propria competenza: visualizzare analisi e reportistica, avere una panoramica dei dati sulla mappa, gestire e assegnare delle segnalazioni.

 

Raccolta dati

Le istruzioni che arrivano alla centrale operativa si basano sui dati provenienti da sensori IoT installati appositamente, open data, videosorveglianza della zona e post georeferenziati su Twitter. Le informazioni, raccolte e processate da SituationRoom, forniscono elementi molto utili su addensamenti di persone, situazione del traffico e della viabilità ecc.

 

Segnalazioni dei cittadini

Issue-Manager-raccoglie-le-segnalazioni-dei-cittadini----wise-town

Issue Manager: segnalazioni dei cittadini

Un’altra funzione primaria di SituationRoom rappresenta la possibilità da parte dei cittadini di inviare segnalazioni attraverso un’app, i social network oppure l’accesso al portale web IssueManager, creato appositamente a questo scopo.

 

Come nasce il Progetto Pilota

 

WiseTown in collaborazione con la città di Independence hanno ideato un Progetto Smart vincente, in grado di facilitare la gestione della grande manifestazione. Il Progetto Pilota proposto, considerato molto innovativo, è stato finanziato da FIWARE, acceleratore europeo d’impresa e partner ufficiale di Global City Teams Challenge.

Global City Teams Challenge – FIWARE Challengers in the US