Virtual Situation Room per monitorare la sicurezza dell’Independence Day :: City of Independence (Oregon)

La città di Independence in Oregon adotta Situation Room per la gestione delle celebrazioni dell’Independence Day 2018

LA PIATTAFORMA DI SITUATION ROOM PER MONITORARE LE CELEBRAZIONI DEL 4 LUGLIO NELLA CITTÀ DI INDEPENDENCE.

Nel 2018 la sicurezza del più grande evento pubblico americano, l’Independence Day, nella città di Independence, Oregon (USA), è stata monitorata con la tecnologia digitale di TeamDev.

TeamDev ha sviluppato la piattaforma “WiseTown – Situation Room”, un sistema di gestione degli eventi, che sfrutta la tecnologia FIWARE. Insieme alla città di Independence, è uno dei vincitori del FIWARE GCTC Challenge 2017 promosso dal NIST (U.S. National Institute of Standards and Technology), da FIWARE Mundus e FIWARE Foundation.
TeamDev e Independence sono state selezionate per realizzare un Pilot che prevedeva l’utilizzo della piattaforma Situation Room per la manifestazione
della Festa dell’Indipendenza del 4 luglio, ricevendo un premio di $25,000.

Il Cliente

Independence è una città di 8.600 abitanti nella contea di Polk, nell’Oregon, negli Stati Uniti, sulla riva occidentale del
fiume Willamette lungo la Oregon Route 51, e ad est della vicina Monmouth.

Fa parte della Salem Metropolitan Statistical Area.

Le Esigenze

  • Gestire la sicurezza di Independence Day, festa nazionale americana.
  • Monitorare gli addensamenti delle persone per evitare affollamenti.
  • Raccogliere le segnalazioni dei cittadini.
  • Integrare i dati in arrivo dai sensori in città
  • Poter interagire in un unico punto con molteplici flussi informativi
  • Monitorare la gestione delle problematiche da una regia centralizzata
  • Intervenire in tempo reale direttamente in campo.

Durante i 4 giorni di celebrazioni del 4 luglio, la cittadina di Independence di 8.600 abitanti arriva a ospitarne oltre 20.000 in un’area di 7.30 km 2.
Durante l’evento, la sicurezza è una delle maggiori preoccupazioni per l’amministrazione della città, soprattutto perché il personale a disposizione per la gestione di un evento di tali proporzioni è sotto numero. Le istituzioni cittadine sono molto sensibili al progresso e all’ innovazione, hanno l’ambizione di coniugare la tradizione del posto fatta di storia, cultura e ricorrenze, con le eccezionali opportunità provenienti dalle nuove tecnologie.

La Soluzione

WiseTown Situation Room

WiseTown® Situation Room è una piattaforma composta da componenti mobile, interfaccia con i social e una dashboard geografica di controllo che fornisce un ausilio considerevole in ambito di gestione delle emergenze e di eventi, mostrando in tempo reale cosa staaccadendo in un determinato scenario. Integra ed elabora informazioni relative a un luogo specifico da diverse fonti, come sensori IoT, social network e altre applicazioni di raccolta dati. Dalla loro interpretazione è possibile ottenere informazioni utili per il processo decisionale, che vengono prese mediante l’invio di incarichi a personale specifico e qualificato situato sul territorio.

Attraverso Situation Room è possibile monitorare e dettagliare un evento in base alle sue caratteristiche spaziali e temporali.

 

Vai alla scheda del prodotto >

I Benefici

  • Tenere sotto controllo la sicurezza di un evento e prevenire situazioni di pericolo
  • Possibilità di coinvolgere simultaneamente varie figure
  • Velocizzare le pratiche di intervento
  • Ottimizzare la comunicazione con i cittadini e raccogliere le loro segnalazioni
  • Possibilità di integrazioni con soluzioni di terze parti
  • Installazione a impatto zero sul territorio

La Piattaforma Situation Room ha permesso di monitorare l’evento in tempo reale e di tenendo sotto controllo l’addensamento delle persone, la gestione del traffico e la comunicazione con i cittadini.

WiseTown Situation Room a Independence

Recensione del Cliente

«La sicurezza è sempre una preoccupazione, e non abbiamo abbastanza persone a livello locale per gestire un evento così grande. WiseTown rappresenta un modo efficace per monitorare e sostenere le operazioni dei nostri eventi.»
Shawn Irvine, direttore dello sviluppo economico , City of Independence

Rassegna Stampa