Tra i membri della giuria Carlo Ratti, architetto e ingegnere torinese, tra le “50 persone che cambieranno il mondo” citate su Wired.

Il progetto “Monitorare la sicurezza nella Città di Independence” di WiseTown è stato selezionato tra i migliori nella categoria Smart City – Smart Idea Award della competizione internazionale GITEX Awards 2019, indetta con lo scopo di far emergere soluzioni IT innovative. La premiazione avrà luogo martedì 8 ottobre 2019 presso il World Trade Center a Dubai, durante la manifestazione GITEX Technology Week 2019, la più grande fiera nel settore di tecnologia in Medio Oriente.

 

“Siamo molto contenti di questo riconoscimento che accredita la piattaforma WiseTown tra i prodotti emergenti per il settore smart city e le civic technology su scala internazionale.”

Andrea Cruciani, CEO TeamDev e Fondatore del brand WiseTown

 

Nella giuria anche il celebre italiano Carlo Ratti, fondatore e direttore del SENSEable City Lab al MIT – Massachusetts Institute of Technology di Boston. L’architetto e ingegnere torinese è uno dei protagonisti del dibattito internazionale sull’influenza delle nuove tecnologie sul futuro delle nostre città, menzionato negli ultimi anni in numerose riviste che lo considerano tra le persone più influenti che cambieranno il mondo. 

 Il progetto in gara è stato realizzato in collaborazione con la città di Independence in Oregon (Usa) durante la commemorazione del 4 luglio 2018, la festa nazionale americana che celebra la storia e le istituzioni degli Stati Uniti. Il Pilot proposto è stato finanziato da FIWARE, acceleratore europeo d’imprese.

L’azienda umbra aveva fornito all’Amministrazione della cittadina americana una piattaforma all’avanguardia per gestire con efficienza e in sicurezza il grande evento.

La soluzione “WiseTown – Situation Room” ha permesso all’Amministrazione pubblica della città di tenere sotto stretto controllo ogni aspetto sensibile della manifestazione, con particolare riferimento a comunicazione, viabilità e sicurezza. Il sistema innovativo ha raccolto e gestito in tempo reale dati digitali provenienti da segnalazioni dei cittadini, sensori IoT, open data, post georeferenziati sui social media, archivi dati preesistenti, videosorveglianza urbana. 

Al tempo stesso, i cittadini hanno avuto la possibilità di segnalare problemi alle autorità attraverso un’app creata appositamente a questo scopo.

 

«La sicurezza è sempre una preoccupazione, e non abbiamo abbastanza persone a livello locale per gestire un evento così grande. WiseTown rappresenta un modo efficace per monitorare e sostenere le operazioni dei nostri eventi.»

Shawn Irvine, direttore dello sviluppo economico della Città di Independence

 

Il caso di studio di WiseTown Situation Room impiegato a Independence ha ricevuto il riconoscimento “Socio del mese” di Assintel per il forte valore ed impatto sociale sul territorio di riferimento, nonché il prestigioso “Government Innovation Awards”, una premiazione rilasciata ogni anno dal Governo degli Stati Uniti con lo scopo di dare credito a quei progetti che hanno dato un reale e significativo contributo nel settore pubblico in ambito IT, a livello di innovazione tecnologica.