WiseTown si aggiudica la vittoria nella competiton #OdiamoGliSprechi, organizzata da E.ON in occasione del Philip Kotler Marketing Forum Italy 2017.

“Per WiseTown e per TeamDev questo riconoscimento ha una valenza enorme. Da un lato ci conferma che la strada intrapresa è quella giusta, dall’altro ci dà ulteriore slancio per affrontare le numerose sfide che il mercato ci presenterà. È un punto di partenza, non di arrivo, questa è la nostra certezza.”

Sono le parole di Cassio Filippucci, Account Manager per WiseTown, in merito alla vittoria di #OdiamoGliSprechi challenge, la business plan competition promossa da E.ON.

La premiazione è avvenuta sabato 7 Ottobre in occasione del Philip Kotler Marketing Forum Italy (PKMF 2017), che si è svolto a Milano presso la sede dello IULM. L’iniziativa del contest nasce dalla partnership tra E.ON Italia e Nexo Corporation, l’azienda che ha ideato l’edizione italiana del PKMF, quest’anno incentrato proprio sulla riduzione degli sprechi: un tema caro a E.ON, che con #odiamoglisprechi challenge ha voluto sostenere idee imprenditoriali ad elevato contenuto innovativo in quest’ambito.

La competition, lanciata lo scorso Luglio, ha coinvolto diverse start-up nello sviluppo di proposte innovative volte a facilitare l’utilizzo, la diffusione e l’adozione di soluzioni di efficienza energetica con riferimento a due categorie: “Energy saving & Smart Home” e “Smart City & Mobility 2.0”.

Le 9 start-up finaliste hanno presentato i propri progetti davanti alla giuria venerdì 6 Ottobre, nel corso del PKMF 2017: il giorno seguente, sul palco del Forum, Philip Kotler e Péter Ilyés, CEO di E.ON Italia, hanno premiato WiseTown, che si è aggiudicato il contributo di €7.500 da utilizzare per partecipare a un programma di mentoring e accelerazione presso l’Innovation Lab dell’Università IULM di Milano.

In occasione della premiazione, il CEO di E.ON Italia Péter Ilyés ha dichiarato: “Per noi #odiamoglisprechi, il claim che ha guidato il nostro riposizionamento dal 2016, significa essere al fianco dei consumatori per aiutarli in modo trasparente a essere protagonisti delle decisioni che li riguardano. Siamo convinti che supportare start-up e idee imprenditoriali, anche attraverso la premiazione di questo progetto, ci consenta di allargare il nostro campo d’azione promuovendo l’innovazione e l’utilizzo delle nuove tecnologie”.

Marco Raspati, CEO di Nexo Corporation e Owner del PKMF, ha dichiarato: “Il challenge indetto da E.ON all’interno del PKMF 2017 si è rivelato perfettamente aderente al tema principe di questa edizione: il lean marketing. I progetti candidati che sono saliti sul palco nella mattina del 6 ottobre 2017 hanno testimoniato attraverso il loro coefficiente innovativo come il marketing possa indirizzarsi con successo.

L’edizione di quest’anno del PKMF ha posto in primo piano il tema del R-Evolution Marketing con un ampio spazio riservato a startup e innovazione, cuore pulsante delle nuove forme di business dell’economia contemporanea.