Circuiti del paesaggio – TripStories a supporto della promozione del territorio

Il Comune di Todi adotta TripStories per potenziare con l’IoT un progetto di promozione territoriale nelle campagne intorno a Todi

Circuiti del paesaggio, 6 itinerari turistici nel territorio comunale intorno a Todi potenziati con l’Internet of Things grazie a  TripStories

Tra il 2004 e il 2007 il progetto della Rete Rurale Nazionale sovvenzionato da GAL, Comune di Todi, Comunità Montana, Enti e soggetti privati dà il via ad un piano sul territorio tuderte volto all’attuazione di opere pubbliche, la promozione del territorio, l’individuazione di soluzioni per una gestione efficace dei circuiti anche attraverso il coinvolgimento degli operatori privati.

Obiettivo del progetto è promuovere una serie di azioni volte a valorizzare le risorse del territorio siano esse di natura paesaggistica, architettonica o enogastronomica, con attenzione alla valorizzazione delle numerose frazioni del territorio tuderte sofferenti per un crescente fenomeno di abbandono..

Da qui nasce Circuiti del Paesaggio, una rete di 6 itinerari paesaggistici, per valorizzare l’esteso territorio comunale ricco di importanti risorse paesistiche e ambientali sconosciute ai flussi turistici che interessano il solo centro storico.

Circuiti del paesaggio nel 2015 si potenzia del contributo digitale della app realizzata con TripStories permettendo di arricchire i vari percorsi con segnalazioni sui punti di interesse, o su strumenti digitali di servizio, come per esempio le colonnine di ricarica per le bici elettriche.

Il Cliente

Todi è un comune italiano di 16 606 abitanti della provincia di Perugia. Sorge su un colle alto 411 m s.l.m. (la sede del Comune è però situata a 400 m s.l.m.) che si affaccia sulla media valle del Tevere.

Il territorio comunale, fra i più vasti della regione Umbria, è per lo più collinare ed è composto da una miriade di piccoli insediamenti.

Le Esigenze

  • Promuovere del territorio
  • Convogliare il flusso turistico anche fuori dal centro storico
  • Includere l’intero sistema economico territoriale (paesaggistico, ma anche eno-gastonomico, culturale, alberghiero, ecc)
  • Potenziare un progetto di riqualifica del territorio arricchendolo con la tecnologia

Il territorio tuderte è ricchissimo di molteplici peculiarità. Su 220 kmq offre 35 centri e nuclei storici frazionali, 150 beni culturali sparsi nel territorio rurale (chiese, conventi, mulini, castelli, infrastrutture e residenze storiche), 93 strutture ricettive extralberghiere (di cui n° 84 ricettività rurale) e 14 cantine e frantoi sparsi nel territorio.

L’80% del territorio è ancora oggi a carattere fortemente rurale e non interessato da pressioni infrastrutturali ed insediative, e include al suo interno anche un parco regionale (Parco fluviale del Tevere) e tre aree protette (due S.I.C. ed una Z.P.S.), una zona DOC (Colli Martani) e una strada del vino (Vino del Cantico).

L’Amministrazione comunale aveva l’obbiettivo di sostenere iniziative che includessero l’intero sistema economico territoriale, attraverso la promozione di un territorio extra urbano ricco di importanti risorse paesistiche e ambientali sconosciute ai flussi turistici che interessano il solo centro storico.

 

La Soluzione

WiseTown TripStories – Tourism and eco-mobility suite enhanced by IoT

TripStories applicato al progetto “Circuiti del paesaggio” del Comune di Todi dà vita ad una app per guidare alla scoperta di itinerari paesaggistici, luoghi di interesse (monumenti, parcheggi, parchi, ristoranti,…) ed eventi (manifestazioni, sagre, …) nel territorio.

La App offre due modalità di visualizzazione del Circuito del Paesaggio: su mappa interrogabile dove è possibile anche visualizzare la propria ubicazione utilizzando il posizionamento GPS del device utilizzato; o come elenco di tappe con indicazioni stradali. Entrambe le modalità sono disponibili sia offline che online.
Ogni contenuto può essere condiviso su Facebook e Twitter.
Le novità su eventi e manifestazioni sono disponibili nella App anche in una sezione dedicata che si interfaccia con i contenuti delle news del sito web del Comune di Todi.

 

Vai alla scheda del prodotto >

I Benefici

  • Possibilità di scelta del criterio di ricerca degli itinerari: per tempi di percorrenza, per punti di interesse selezionati, in base alla propria posizione attuale
  • Nessun impatto ambientale
  • Ricerca attraverso filtri di luoghi di interesse, strutture ricettive o ristoranti
  • Integrazione con Internet of Thinghs già presente del territorio (es: colonnine di ricarica auto elettriche)
  • Coinvolgimento con gli utenti che possono arricchire i dati del percorso e condividere sui social network i contenuti dei percorsi.

La app “Circuiti del paesaggio” migliora l’offerta turistica territoriale presentando una serie di possibili itinerari tematici. La app sfrutta il riconoscimento della posizione per inviare notifiche direttamente su smartphone quando l’utente si avvicina a luoghi di interesse presenti a Todi o nei suoi dintorni, facilitando così la scoperta del territorio.

Recensione del Cliente

«TripStories è la soluzione che abbiamo adottato per potenziare l’esperienza turistica con l’IoT per dare nuova vita ad un progetto di oltre 10 anni fa, mettendo il focus sull’esperienza del paesaggio della nostra campagna»
Massimiliano Gioffrè, Consigliere Comunale, Comune di Todi

References

Independence: www.comune.todi.pg.it
Fiware: www.fiware.org
Esri: www.esri.com
ArcGIS: www.esri.com/software/arcgis